L'Osteria da Marino si avvale di un'antica tradizione che risale al 1925, quando fu aperta come caffetteria da Samuele Cesana.

Costretto a chiudere nel 1940 per le sue origini ebraiche, venne subito riaperta da Marino che la trasformò nel meeting point di culto per studenti universitari e personaggi teatrali.

Anche oggi l'Osteria, che ha mantenuto la sua originale struttura architettonica, offre ai suoi clienti piatti tipici ed una vasta scelta di affettati, lardi, salumi d'oca, specialità sott'olio e formaggi accompagnati da oltre 700 tipi di vini italiani e stranieri.

Su richiesta si possono degustare vini particolari, è offerta inoltre un'ampia scelta di grappe, whisky e rum.